Gas#Gas – Autolettura del Gas – Perchè è importante farla e quali rischi corri se non lo fai.

#Gas – Autolettura del Gas – Perchè è importante farla e quali rischi corri se non lo fai.

autolettura del gasTi hanno detto che con il nuovo contatore elettronico si va a superare il problema dell’autolettura ?? Non è cosi.

L’autolettura del Gas va fatta cmq e verificata con la fattura che ti arriva e sai perchè, perchè per molti contatori seppur di ultima generazione, non sempre, la funzione di lettura da remoto va in porto, ma aldilà di questo, esiste più di un motivo per il quale fare l’autolettura del Gas è importante. Sotto ti parlo di 2 errori tra quelli più comuni e riscontrabili sulle fatture.

Errore N. 1  

Ad ogni cambio fornitore, questi riceve dal distributore (il proprietario dei tubi e del contatore) una lettura, cosi detta di Switch In ovvero, lettura di entrata  in fornitura. Stessa cosa accade quando lascia con la lettura di Switch Out / Off.

Può capitare, perché mi è capitato vederlo, che queste letture, entrambe o almeno una, non coincidano con i numeri riportati dal contatore, in special modo se è ancora quello di tipo meccanico.

In un caso del genere ti potresti ritrovare o pagare più del dovuto o meno Ma se dovessi pagare meno, prima o poi te li verranno a chiedere, non dimenticare che hanno 2 anni di tempo per farlo.

Questo disservizio accade perchè non sempre l’omino addetto a rilevare i consumi, viene di incaricato di farlo, ti sembrerà paradossale lo sò, è un grosso disservizio, ma se ti dico che capita, fidati.

Errore N. 2 

Il contatore è danneggiato, meccanico o elettronico che sia, è bloccato e non rileva i consumi. Il distributore non lo sà, non manda nessuno a verificare e tu paghi per letture stimate ( di solito superiori ai consumi reali).

Nel momento in cui te ne accorgerai, ti verrà sostituito certo, ma il ricalcolo reale di quello che hai consumato, non verrà fatto, ti diranno che non è possibile, quindi se hai pagato un consumo sempre maggiore di quello reale: PACE .

Questi sono solo 2 degli errori che più spesso si verificano, potrei citartene altri, ma credo ti siano bastati questi o meglio me lo auguro, per convincerti a prendere un appunto ogni fine mese e segnarti le letture.

Ti ricordo , prima di salutarti, che se hai un contatore meccanico, allora devi annotare solo le cifre in nero e lasciar perdere quelle in rosso, se invece hai quello elettronico, annota solo i numeri prima della virgola.

A presto. Ciao !!
Pasquale

🔥PASSAPAROLA🔥

Condividi con amici e colleghi
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Categories: Gas Tags: , ,

Comments

No Comments Yet. Be the first?

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.